Corso di Perfezionamento e aggiornamento professionale in Diritto Bancario

Presentazione

AVVISO: il concorso di ammissione al corso di perfezionamento e di aggiornamento professionale in diritto bancario non è attivato per l'anno accademico 2019/2020

Il Corso è finalizzato all'approfondimento di questioni di rilevante interesse per la formazione degli operatori bancari e di professionisti a vario titolo interessati al settore bancario, fornendo un aggiornamento qualificato sulle tematiche di maggior rilievo, anche sul piano pratico ed operativo.
Il Corso mira altresì a dotare, in particolare i partecipanti neolaureati, di competenze specialistiche spendibili in tale settore, con particolare riferimento al tema del ruolo assunto dagli enti creditizi nella gestione delle crisi d'impresa.
Obiettivo specifico è quello di fornire una conoscenza approfondita sugli aspetti predetti, attraverso l'acquisizione di competenze di ordine teorico e pratico, per svolgere proficuamente la propria attività lavorativa o professionale in un contesto economico caratterizzato da una sempre maggior complessità regolamentare, in parte determinata anche dalla grave crisi economico-finanziaria e dalle iniziative legislative che vi hanno fatto seguito.

Sbocchi occupazionali secondo:
1. Conoscenze: Il Corso, con particolare riguardo alle più recenti novità regolamentari, assicura il conseguimento di un'approfondita conoscenza del quadro teorico e pratico relativo all'organizzazione e alla gestione dell'attività bancaria nelle sue varie espressioni, nonché al fondamentale profilo della vigilanza e al ruolo assunto dalle banche nella gestione delle crisi d'impresa, anche in un contesto di proattività e gestione degli NPL mediante strumenti innovativi.
2. Abilità: Il Corso è teso a sviluppare le principali abilità professionali relative alla gestione del rischio nell'impresa bancaria, con riguardo ai profili teorici e pratico-applicativi della sua organizzazione e valutazione.
3. Competenze: Il Corso fornisce ai partecipanti competenze teorico-pratiche in materia di gestione del rischio nell'attività bancaria, nelle sue varie espressioni, ed in particolare fin dall’erogazione del credito, tenendo conto del ruolo delle varie tipologie di garanzie nella definizione di tale rischio. Particolare attenzione sarà dedicata alle ipotesi in cui le imprese destinatarie dell'erogazione si trovino in situazioni di crisi ed alle modalità di loro gestione e interazione con il sistema creditizio.
Settori di mercato del lavoro/Funzioni occupazionali previste: Imprese bancarie e finanziarie, libere professioni in ambito economico e giuridico.



  Spazio e-Learning del Corso

Scheda del corso

Tipo
Corsi di perfezionamento
Durata
0 anni
Classe di appartenenza
CP - Classe per i Corsi di Perfezionamento (Ateneo)
Organo di controllo
Comitato scientifico del Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento professionale in Diritto bancario
Gestione didattica e studenti
Unità operativa
Sede
VERONA
Dipartimento di riferimento
Scienze Giuridiche
Macro area
Scienze Giuridiche ed Economiche
Area disciplinare
Giuridica