Il Testo Unico delle società a partecipazione pubblica. Il nodo della “effettiva attuazione” della riforma da parte degli Enti Locali

  venerdì 12 ottobre 2018
UNIVERSITA' di VERONA  |  Dipartimento di SCIENZE GIURIDICHE

Convegno di Studi

 
Il Testo Unico delle società a partecipazione pubblica
 
Il nodo della “effettiva attuazione” della riforma da parte degli Enti Locali

Venerdì 12 ottobre 2018

Università degli Studi di Verona
Dipartimento di Scienze Giuridiche  – Aula Magna
Via C. Montanari 9, Verona

9.00 –  Registrazione partecipanti
 9.15 – Inizio del Convegno

Presiede e coordina

Pres. Diana Calaciura Traina – Corte dei Conti, Presidente sez. reg. controllo per il Veneto
 
Testo unico partecipate e centralità degli atti deliberativi degli Enti Locali
Jacopo Bercelli – Università di Verona
 
Il ruolo della Corte dei conti nel sistema delle partecipazioni degli Enti locali
Tiziano Tessaro – Corte dei Conti, sez. reg. di controllo per il Veneto 
 
Il controllo della Corte dei Conti nella revisione straordinaria delle società partecipate del Veneto   
Giampiero Pizziconi – Corte dei Conti, sez. reg. di controllo per il Veneto 
 
La revisione straordinaria e il ruolo dei revisori degli enti locali
Massimo Venturato – Ancrel Veneto

15.15 – Sessione pomeridiana

Presiede e coordina
Pres. Maurizio Nicolosi – Presidente TAR Veneto

Gli obiettivi del testo unico delle società pubbliche
Bernardo G. Mattarella – Università LUISS di Roma
 
Il ruolo del Consiglio di Stato nella definizione e nell’attuazione del testo unico delle società pubbliche
Giulio Veltri – Consiglio di Stato
 
Il testo unico delle società pubbliche e le forme di gestione dei servizi pubblici
Giuseppe Piperata – Università IUAV di Venezia
 
Le società pubbliche tra diritto privato e diritto pubblico: considerazioni di sintesi
Giovanni Sala – Università di Verona

––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––
Coordinamento scientifico:
Prof. Jacopo Bercelli

La partecipazione è libera e gratuita.
L’Ordine degli Avvocati di Verona attribuisce n. .… crediti formativi e  l’Ordine dei Dottori commercialisti ed esperti contabili di Verona attribuisce … crediti formativi per la partecipazione al Convegno.
 



 

Allegati