Logica giuridica (2008/2009)

Codice insegnamento
4S02105
Docente
Daniele Velo Dalbrenta
crediti
5
Settore disciplinare
IUS/20 - FILOSOFIA DEL DIRITTO
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
2° periodo di lezioni dal 9-feb-2009 al 30-apr-2009.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di riflettere sulle differenti - ma convergenti - forme nelle quali si manifesta la verità nel discorso giuridico, inteso quale concatenarsi di proposizioni la cui capacità di significazione argomentativa si lega indissolubilmente alla specificità del contesto.

Programma

Il corso prevede l’enucleazione delle accezioni di “verità” tradizionalmente richiamate con riferimento all’esperienza giuridica in quanto esperienza del/nel processo, e la discussione dei principi logici ad esse sottesi, anche attraverso la considerazione di casi pratici.

Metodi didattici
Lezioni frontali.
È prevista inoltre la proiezione di alcune pellicole cinematografiche finalizzata alla discussione degli spunti logico-giuridici da queste offerti.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
- Appunti dalle lezioni 2017
DANIELE VELO DALBRENTA Brocardica. Una introduzione allo studio e all’uso dei brocardi. FrancoAngeli, Milano 2007 Per gli studenti non frequentanti.
AA.VV. (a cura di P. Moro) Scrittura forense. Manuale di redazione del parere motivato e dell’atto giudiziale. UTET, Torino 2008 Per gli studenti non frequentanti. Testo in alternativa a D. Velo Dalbrenta, Brocardica. Una introduzione allo studio e all’uso dei brocardi, FrancoAngeli, Milano 2007.

Modalità d'esame

L’esame si svolgerà in forma orale.

Materiale didattico

Documenti