Corso di Perfezionamento in Composizione della crisi d’impresa e di sovraindebitamento e procedure di allerta

Presentazione

PROFILI E SBOCCHI OCCUPAZIONALI DELLA FIGURA PROFESSIONALE
 
Il corso, con riguardo alle riforme introdotte dal Codice della Crisi 2019, consente al professionista di acquisire competenze professionali specifiche sulla materia della composizione negoziale della crisi di impresa, sulle procedure di sovraindebitamento e di allerta. Quindi è teso a sviluppare, con riguardo ai profili sia teorici che pratico-applicativi, le abilità professionali necessarie nello svolgimento del ruolo consulenziale alle imprese/ai consumatori in crisi; nello svolgimento delle funzioni di gestore della procedura nominato dal Tribunale. Inoltre il corso permette ai professionisti, al superamento dell'esame finale, di iscriversi in qualità di “gestori”, ai sensi del DM 202/2014, di attuazione della L. 3/2012 nel relativo Organismo di Composizione della Crisi da Sovraindebitamento (OCC) costituito dall'Ordine degli Avvocati di Verona e da ODCEC Verona al fine dell'assunzione di incarichi sia di assistenza al debitore sia di gestione della procedura, in posizione di indipendenza e imparzialità. Il corso fornisce poi ai gestori di OCC già iscritti di acquisire i crediti previsti dal DM 202/2014, art. 4, comma 5, lett d) ai fini dell'aggiornamento biennale dei gestori. Infine, Il corso, nel supportare la specializzazione e l’aggiornamento in area di diritto della crisi d'impresa, rileva anche ai fini della preparazione ad esami di Stato e concorsi per i quali sia richiesta la conoscenza specialistica della materia commerciale e fallimentare.
  
OBIETTIVI FORMATIVI
 
Il corso permette ai gestori già iscritti presso un OCC di acquisire i crediti previsti dal DM 202/2014, art. 4, comma 5, lett d) ai fini dell'obbligatorio aggiornamento biennale dei gestori. Il corso permette ai professionisti, al superamento dell'esame finale, di iscriversi in qualità di “gestori”, ai sensi del DM 202/2014, di attuazione della L. 3/2012 nel relativo Organismo di Composizione della Crisi da Sovraindebitamento (OCC). Fornisce, poi, una aggiornata formazione in tema di gestione della crisi e dell'insolvenza, in termini generali, e non limitata al solo profilo del sovraindebitamento, alla luce del Codice della crisi 2019. Quindi il corso, nel supportare la specializzazione e l’aggiornamento in area di diritto della crisi d'impresa, rileva anche ai fini della preparazione ad esami di Stato e concorsi per i quali sia richiesta la conoscenza specialistica della materia commerciale e fallimentare.


  Spazio e-Learning del Corso (A.A. 2018/19)

  Spazio e-Learning del Corso (A.A. 2017/18)

Scheda del corso

Tipo
Corsi di perfezionamento
Durata
0 anni
Classe di appartenenza
CP - Classe per i Corsi di Perfezionamento (Ateneo)
Organo di controllo
Comitato Scientifico del Corso di Perfezionamento in Composizione della crisi di impresa e di sovraindebitamento e procedure di allerta
Gestione didattica e studenti
Unità operativa Master e corsi di perfezionamento e di aggiornamento professionale e servizio formazione insegnanti
Sede
VERONA
Dipartimento di riferimento
Scienze Giuridiche
Macro area
Scienze Giuridiche ed Economiche
Area disciplinare
Giuridica