Premio per le migliori tesi magistrali su temi di diritto del lavoro e di sicurezza e igiene sul lavoro. Proroga termine al 31 maggio 2022

  dal 03/05/22 al 31/05/22.
Premio per le migliori tesi magistrali su temi di diritto del lavoro e di sicurezza e igiene sul lavoro. Proroga termine al 31 maggio 2022.

 

Il 21 febbraio 2022 è stato firmato l’Accordo tra il Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università di Verona e lo studio legale Butti & Partners Avvocati per l’istituzione di un Premio per tesi di laurea magistrale su temi di diritto del lavoro e sicurezza e igiene sul lavoro.

Destinatari del premio di 1000 euro sono neolaureate e neolaureati magistrali dell’Università di Verona particolarmente meritevoli. La commissione, composta da tre membri, due dei quali nominati dal dipartimento e uno dallo studio, selezionerà in base alla qualità della tesi di laurea. 

Per partecipare all’edizione 2022 del concorso, le studentesse e gli studenti dei Corsi di laurea magistrale e magistrale a ciclo unico dell’Ateneo veronese, laureatisi nel periodo 1 gennaio – 31 dicembre 2021, potranno trasmettere al Dipartimento di scienze giuridiche 3 copie a stampa della tesi, chiedendo di partecipare alla procedura di assegnazione del premio.

Il termine per la partecipazione è stato prorogato al 31 maggio 2022.