Roman Law Institutions [Matricole pari] (2006/2007)

Teaching is organised as follows:
Unit Credits Academic sector Period Academic staff
I Modulo 5 IUS/18-ROMAN AND ANCIENT LAW 1° periodo di lezioni Tommaso Dalla Massara
II Modulo 5 IUS/18-ROMAN AND ANCIENT LAW 2° periodo di lezioni Tommaso Dalla Massara

Learning outcomes

L’insegnamento ha per obiettivo l’acquisizione, da parte dello studente, di una conoscenza di base dei concetti e del linguaggio del diritto privato romano.
Le lezioni avranno per oggetto: le fonti del diritto, il negozio giuridico, il sistema delle obbligazioni e dei contratti, i diritti reali; in maniera più sintetica, si tratterà della famiglia e delle successioni.
Sarà così possibile analizzare, con riferimento al regime dei singoli istituti, le origini delle strutture fondamentali di diritto privato europeo.
Inoltre, verrà approfondito lo studio del processo civile romano, con speciale attenzione per quello `formulare’.

Syllabus

PARTE GENERALE:
Il diritto romano e le sue fonti. Il processo civile. Le persone e la famiglia. Gli atti negoziali. I diritti reali. Le obbligazioni. Le donazioni. Le successioni mortis causa.

PARTE SPECIALE:
Approfondimento di alcuni campi tematici nella riflessione della scienza giuridica, in particolare il concetto di humanitas, le azioni edilizie e un’applicazione pratica dell’exceptio doli generalis.

Assessment methods and criteria

L’esame si svolge in forma orale.

Reference books
Author Title Publisher Year ISBN Note
L. GAROFALO Fondamenti e svolgimenti della scienza giuridica. Saggi Cedam - Padova 2005 PARTE SPECIALE: pp. 1-183.
M. TALAMANCA Istituzioni di diritto romano Milano, Giuffrè 1990 PARTE GENERALE. In alternativa agli altri manuali
M. MARRONE Istituzioni di diritto romano (Edizione 2) Palumbo- Palermo 1994 PARTE GENERALE. In alternativa agli altri manuali
A. BURDESE Manuale di diritto privato romano (Edizione 4) Utet- Torino 1997 PARTE GENERALE. In alternativa agli altri manuali