Diritto costituzionale comparato (2006/2007)

Codice insegnamento
4S01086
Docente
Francesco Palermo
crediti
5
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
IUS/21 - DIRITTO PUBBLICO COMPARATO
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
1° periodo di lezioni dal 2-ott-2006 al 18-dic-2006.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso indaga in chiave comparata i fenomeni di decentramento del potere politico e il funzionamento degli ordinamenti composti comunemente ricompresi nel concetto di Stato federale e regionale, le loro dinamiche evolutive e le loro garanzie giuridiche e politiche.
Nella prima parte del corso saranno enucleati i modelli comparati emergenti dall’analisi delle forme di Stato in riferimento al pluralismo territoriale e l’evoluzione delle rispettive tecniche di garanzia. In questa ricostruzione sarà prestata particolare attenzione all’evoluzione storica, alle chiavi di lettura giurisprudenziale, alle tendenze emergenti nel contesto comparato e sovranazionale, al fine di abituare gli studenti a lavorare su diversi piani e con uno strumentario particolarmente sofisticato, sullo sfondo di un quadro teorico unitario.
Nella seconda parte si approfondiranno le tecniche normative e interpretative a garanzia degli ordinamenti composti, con particolare riferimento alla giurisprudenza costituzionale comparata.

Programma

Il corso è volto a fornire e ad affinare gli strumenti tecnico-giuridici per l’analisi del pluralismo territoriale. Oltre all’inquadramento teorico, si forniranno strumenti per l’analisi di atti normativi e di giurisprudenza costituzionale di diversi ordinamenti, che saranno oggetto di analisi ragionata e commento.
Si richiede l’attiva presenza e la partecipazione alla discussione da parte degli studenti, nonché la conoscenza almeno passiva della lingua inglese, lingua nella quale il corso sarà tenuto nell’ambito del programma di Ateneo per l’incentivazione dell’offerta didattica in lingua straniera.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
DIRITTO COSTITUZIONALE COMPARATO La preparazione si baserà sui temi e i materiali trattati a lezione, in particolare sulle dispense fornite dal docente e sulla partecipazione attiva alle lezioni.   STUDENTI FREQUENTANTI
• S. Ortino, M. Zagar, V. Mastny (eds.) The Changing Faces of Federalism Manchester Univ. Press 2005 STUDENTI NON FREQUENTANTI

Modalità d'esame

L’esame si svolge in forma orale. La valutazione è basata sull’accertamento della capacità di elaborazione critica e di utilizzazione degli strumenti metodologici acquisiti nel corso.
La ripetizione mnemonica del manuale o delle informazioni acquisite non è sufficiente per il superamento dell'esame.

Materiale didattico

Documenti