Diritto dei trasporti e della logistica (Ls) (2008/2009)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00371
Docente
Maurizio Riguzzi
Coordinatore
Maurizio Riguzzi
crediti
5
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
IUS/06 - DIRITTO DELLA NAVIGAZIONE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
2° periodo di lezioni dal 9-feb-2009 al 30-apr-2009.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso ha per oggetto lo studio del trasporto multimodale quale complessa operazione di trasporto coinvolgente, in forza di un unico contratto, almeno due diversi mezzi di locomozione, nonché le infrastrutture riguardanti tale modalità di trasporto (gli interporti).
La diffusione di tale tipologia di trasporto, unitamente alla considerazione che non è oggetto di specifica normativa né in campo internazionale, né in campo interno, ha portato alla elaborazione di diverse teorie sulla responsabilità dell’OTM (Operatore di Trasporto Multimodale).
L’obiettivo formativo del corso è quello di offrire il panorama di tali diverse elaborazioni dottrinali e giurisprudenziali ed offrire un compiuto quadro di un aspetto di rilevante importanza quale quello del regime di responsabilità dell’Operatore e del collegato limite risarcitorio, oltre che dei profili riguardanti la gestione degli interporti.

Programma

Il programma del corso ha per oggetto i seguenti argomenti:
-Definizione di trasporto multimodale;
-Differenze tra tale tipologia di trasporto ed il trasporto con pluralità di vettori
-La qualificazione giuridica dell’Operatore di Trasporto Multimodale;
-La convenzione di Ginevra sul trasporto multimodale internazionale di merci ed il regime di responsabilità dell’Operatore.
-Gli interporti: profili gestionali e di responsabilità.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
SILINGARDI-LANA Il trasporto multimodale Editrice Lea, Roma  

Modalità d'esame

Prova orale.

Materiale didattico

Documenti