Diritto amministrativo 1 (2011/2012)

Codice insegnamento
4S02527
Docenti
Daniele Corletto, Paolo Duret
Coordinatore
Daniele Corletto
crediti
9
Settore disciplinare
IUS/10 - DIRITTO AMMINISTRATIVO
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
1° periodo di lezioni, 2° periodo di lezioni - aprile/maggio 2012, 2° periodo di lezioni - febbraio/aprile 2012

Orario lezioni

1° periodo di lezioni

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

2° periodo di lezioni - aprile/maggio 2012

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

2° periodo di lezioni - febbraio/aprile 2012

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

Inteso come disciplina giuridica il Diritto amministrativo si occupa delle pubbliche amministrazioni (in particolare dello Stato, degli enti comunitari e di quelli funzionali), tanto per i profili dell’organizzazione che per quelli dell’attività, e dei loro rapporti con i cittadini e si allarga oggi alla disciplina di attività e servizi oggettivamente amministrativi posti in essere da soggetti privati. Tradizionalmente appartiene al settore del diritto pubblico interno, ma in misura crescente annovera - talora ibridandoli - istituti che trovano origine nel diritto pubblico internazionale (specie dell’Unione Europea) e nel diritto privato.
Come materia d’insegnamento si articola nei corsi di Diritto amministrativo I e di Diritto amministrativo II, e trova il suo necessario completamento, per coloro che aspirano allo svolgimento di attività forensi, nel Diritto processuale amministrativo.
Il corso di Diritto amministrativo I intende fornire gli strumenti conoscitivi fondamentali sui temi delle fonti e dell’organizzazione delle pubbliche amministrazioni, delle modalità di esercizio del potere pubblico e in particolare del procedimento amministrativo, nonché dei servizi pubblici.

Programma

Pubbliche amministrazioni e diritto amministrativo: profili generali.
La pubblica amministrazione in senso oggettivo e soggettivo.
L'ordinamento amministrativo e le sue fonti, interne e comunitarie.
Evoluzione storica dell’amministrazione italiana
L’amministrazione nella Costituzione
L’organizzazione amministrativa: profili generali
Sviluppi recenti dell’assetto dell’amministrazione italiana: federalismo e sussidiarietà
Le amministrazioni indipendenti e l’evoluzione dell’intervento pubblico nell’economia
Le agenzie nel contesto dell’amministrazione networking
L’amministrazione pubblica in forma privata: società e fondazioni
I beni pubblici e i beni privati di interesse pubblico
Le situazioni giuridiche soggettive nel diritto amministrativo
Il potere discrezionale
Il procedimento amministrativo
I servizi pubblici

Modalità d'esame

L’esame è articolato in una prova scritta e in una prova orale.

Materiale didattico

Documenti