EU Financial Markets Law (Diritto europeo dei mercati finanziari) (2014/2015)

Codice insegnamento
4S001173
Docente
Matteo Ortino
Coordinatore
Matteo Ortino
crediti
6
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
IUS/05 - DIRITTO DELL'ECONOMIA
Lingua di erogazione
Inglese
Periodo
2° Periodo di lezioni - aprile/maggio 2015, 2° Periodo di lezioni - febbraio/marzo 2015

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Questo corso - che verrà insegnato in inglese - mira a fornire una comprensione approfondita delle basi istituzionali e giuridiche dell'economia finanziaria europea esaminando la legge e il regolamento che disciplina i servizi finanziari nell'Unione europea.

Programma

Il corso sarà diviso in due parti.
I) La prima parte del corso è prevalentemente descrittiva, cercando di rispondere a domande fondamentali quali: quali sono i servizi finanziari? Come funzionano? Sono importanti per il funzionamento dell'economia e perché? Come possono avere un impatto positivo / negativo sugli individui e sulla società in generale?
II) La seconda parte del corso è più analitica. Esamina le strutture istituzionali e le norme giuridiche che disciplinano la fornitura di servizi finanziari nell'UE, con particolare attenzione ai servizi bancari e di investimento. Il corso coprirà le principali direttive e regolamenti UE relativi a questo campo di diritto (come la direttiva MIFI 2014 e la direttiva bancaria CRD IV del 2013), nonché altre fonti normative pertinenti riguardanti la fornitura di servizi bancari e di investimento, tra cui il le più recenti riforme giuridiche e istituzionali stimolate dalle attuali crisi finanziarie e bancarie.
Gli argomenti trattati comprendono: il progetto di integrazione finanziaria e gli strumenti legali per creare un mercato unico nei servizi finanziari; banche e imprese di investimento e libera circolazione di imprese, servizi e capitali; il regime regolamentare armonizzato che si applica alle banche e alle imprese di investimento; servizi finanziari al dettaglio e protezione del consumatore; regolamentazione prudenziale e protezione della stabilità finanziaria nell'UE; la struttura istituzionale per la regolamentazione e la vigilanza sui servizi bancari e di investimento; la divisione dei poteri di regolamentazione e di vigilanza tra l'UE e gli Stati membri e tra gli Stati membri.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
E. Avgouleas Governance of Global Financial Markets. The Law, the Economics, the Politics. CUP 2012 pp. 263-266, 289-321
L. Quaglia Governing Financial Services in the European Union. Banking, Securities and Post-trading Routledge 2010 pp. 1-166

Modalità d'esame

Esame orale.

Materiale didattico

Documenti