Diritto civile progredito (2015/2016)

Codice insegnamento
4S01079
Docente
Mirko Faccioli
Coordinatore
Mirko Faccioli
crediti
6
Settore disciplinare
IUS/01 - DIRITTO PRIVATO
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
2° Periodo di lezioni - aprile/maggio 2016, 2° Periodo di lezioni - febbraio/marzo 2016

Orario lezioni

2° Periodo di lezioni - aprile/maggio 2016
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 14.30 - 16.30 lezione Aula G  
mercoledì 16.30 - 18.30 lezione Studio Studio  
2° Periodo di lezioni - febbraio/marzo 2016
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 14.30 - 16.30 lezione Aula G  
mercoledì 16.30 - 18.30 lezione Studio Studio  

Obiettivi formativi

Il corso ha per oggetto lo studio, a livello specialistico, dell’inadempimento delle obbligazioni e dei mezzi di tutela del credito e del contratto, sia di natura sanzionatoria (perché esercitabili solo a fronte di un inadempimento imputabile al debitore) sia di natura obiettiva (in quanto prescindono dall’illiceità della lesione). Una parte del corso verrà, inoltre, specificamente dedicata all’approfondimento del tema della responsabilità medica, anche alla luce delle novità normative recentemente introdotte dalla c.d. Legge Balduzzi.

Programma

Saranno in particolare trattati i seguenti argomenti: l’inadempimento e il giudizio di responsabilità del debitore (con particolare approfondimento del settore della responsabilità in ambito sanitario); la mora del debitore; i rimedi a tutela del credito diversi dal risarcimento del danno; gli specifici mezzi di tutela del contratto; l’impossibilità sopravvenuta del contratto per causa non imputabile alle parti; l’eccessiva onerosità sopravvenuta.

Testi consigliati
1)C.M. Bianca, Diritto civile, vol. 5, La responsabilità, 2a ed., Giuffrè, Milano, 2012, limitatamente ai paragrafi 1-41 e 98-178;
2)M. Faccioli, La responsabilità civile dell’«esercente la professione sanitaria» secondo l’art. 3 della “Legge Balduzzi” e nelle sue prime applicazioni giurisprudenziali (Prima parte), in Studium iuris 2014, pag. 261-266;
3)M. Faccioli, La responsabilità civile dell’«esercente la professione sanitaria» secondo l’art. 3 della “Legge Balduzzi” e nelle sue prime applicazioni giurisprudenziali (Seconda parte), in Studium iuris 2014, pag. 426-435;
4)M. Faccioli, La quantificazione del risarcimento del danno derivante da responsabilità medica dopo l’avvento della Legge Balduzzi, in La nuova giurisprudenza civile commentata 2014, II, pag. 97-114;
5)E. Guerinoni, Attività sanitarie e responsabilità civile, in Il Corriere giuridico n. 5/2013 – Supplemento, pag. 5-54.

Modalità d'esame

Prova orale vertente sugli argomenti oggetto del corso.

Materiale didattico

Documenti

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016