Diritto pubblico comparato (2020/2021)

Codice insegnamento
4S00326
Docente
Francesco Palermo
Coordinatore
Francesco Palermo
crediti
9
Settore disciplinare
IUS/21 - DIRITTO PUBBLICO COMPARATO
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
2° periodo di lezioni - febbraio/marzo 2021 dal 15-feb-2021 al 29-mar-2021.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso è volto alla comprensione critica del diritto pubblico e costituzionale attraverso la comparazione della disciplina formale e dell’effettivo funzionamento dei sistemi istituzionali. Il metodo comparato aiuta in particolare a comprendere il significato, l’origine, la diffusione e l’operatività delle regole giuridiche e dunque a saperle ricavare. Attraverso tale metodo, il corso analizza i principali istituti del diritto costituzionale, tra cui le forme di stato, le forme di governo, la giustizia costituzionale.
Il corso intende sviluppare la capacità di individuazione e di analisi dei problemi, di impostazione delle soluzioni, di utilizzo delle tecniche interpretative e di sintesi personale, di ragionamento critico, di sviluppo dell’argomentazione giuridica, richiesta nei successivi anni di studio e nell’esercizio delle attività professionali.

Programma

Le modalità didattiche adottate sono distinte tra studenti frequentanti e non frequentanti.
Per studenti frequentanti (si intendono frequentanti coloro che frequentano almeno i 2/3 delle lezioni), le modalità didattiche consistono in lezioni frontali dedicate alla trasmissione delle nozioni basilari, delle categorie-chiave e degli strumenti applicativi fondamentali. A ciò si aggiungono le esercitazioni di approfondimento, utili all’implementazione delle conoscenze teoriche. Inoltre, anche grazie alla piattaforma e-learning di Ateneo, vengono proposti materiali utili all’attività di autovalutazione in itinere dell’apprendimento. La preparazione avviene dunque prevalentemente in aula, nelle esercitazioni e attraverso lo studio degli appunti e dei materiali forniti.
Per gli studenti non frequentanti, la preparazione consiste nello studio del seguente manuale:
• L. Pegoraro, A. Rinella, Sistemi costituzionali comparati, Giappichelli 2017

È in ogni caso indispensabile l’attenta lettura dei testi delle costituzioni, reperibili online in lingua inglese in https://www.constituteproject.org/. Molti testi sono disponibili anche in lingua italiana in:
G. Cerrina Feroni, T.E. Frosini, A. Torre, Codice delle Costituzioni, vol. I, Giappichelli, Torino 2015

Dopo un’introduzione circa il metodo della comparazione nel diritto pubblico e costituzionale, sono trattati i principali temi del diritto costituzionale tra cui:
• sistema delle fonti
• le forme di stato e il diritto dell’emergenza
• garanzie istituzionali, giurisdizionali e politiche della costituzione, con particolare riferimento alla giustizia costituzionale
• procedimenti di formazione e di revisione costituzionale
• forme di Stato e di governo
• rapporti tra i diversi livelli di governo
• tutela dei diritti fondamentali e delle diversità

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
L. Pegoraro, A. Rinella Sistemi costituzionali comparati Giappichelli 2017

Modalità d'esame

L’esame si svolge in forma orale.
Gli studenti frequentanti possono svolgere un test di autovalutazione alla fine del corso.
L’esame mira a verificare:
a) la profondità e l’ampiezza delle conoscenze maturate;
b) la proprietà di linguaggio;
c) l’abilità di collegare in forma sistemica le conoscenze;
d) la capacità analitica ed argomentativa
La ripetizione mnemonica del testo non è sufficiente per il superamento dell’esame ed è incoraggiato il ragionamento critico.
Gli studenti ERASMUS sono pregati di prendere contatto con il docente (francesco.palermo@univr.it) all’inizio dei corsi per concordare insieme le modalità didattiche e delle prove di accertamento.