Diritto costituzionale [Matricole dispari] (2020/2021)

Codice insegnamento
4S008454
Docente
Stefano Catalano
Coordinatore
Stefano Catalano
crediti
12
Settore disciplinare
IUS/08 - DIRITTO COSTITUZIONALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
1° periodo di lezioni dal 28-set-2020 al 14-dic-2020.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire gli strumenti fondamentali della metodologia giuridica costituzionalistica con riguardo alle fonti di produzione del diritto (livello base), alla forma di Stato e di governo in Italia, alla struttura della Costituzione italiana e dei suoi articoli. Il corso mira a far apprendere le nozioni indispensabili alla formazione di un cittadino pienamente consapevole dei propri diritti e doveri e a far conoscere le dinamiche dei processi decisionali pubblici. Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di interpretare le norme della Costituzione italiana, di affrontare i problemi giuridici in un’ottica costituzionalistica, di risolvere “normali” problemi applicativi delle fonti del diritto. Lo studente deve essere altresì in grado di sviluppare un’autonoma riflessione critica sulle vicende pubbliche attinenti al Diritto costituzionale.

Programma

Il Corso si divide in due parti

Parte I
Le fonti del diritto in generale. I criteri ordinatori. Le fonti internazionali e straniere. L’adattamento del diritto interno al diritto internazionale. Le fonti europee. Le fonti costituzionali. Le fonti statali primarie. Le fonti statali secondarie. Le fonti regionali. Le fonti locali.

Parte II
Assetto della forma di governo italiana.
Disciplina costituzionale dei diritti fondamentali.
Tutela dei diritti fondamentali.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Bin, Pitruzzella Diritto costituzionale 2020 del manuale indicato si richiede l'ultima edizione disponibile
Maurizio Pedrazza Gorlero, Stefano Catalano Le fonti dell'ordinamento repubblicano 2018

Modalità d'esame

L’esame si svolgerà in forma orale e prevede l’accertamento delle conoscenze teoriche e pratiche relative agli istituti oggetto del programma.

Lo studente dovrà dimostrare di avere:
- Conoscenza e capacità di comprensione
- Conoscenza e capacità di comprensione applicate
- Autonomia di giudizio
- Abilità comunicative
- Capacità di apprendere