Lab.: The fashion E-lab (2 cfu) (2020/2021)

Codice insegnamento
4S009657
Docente
Maria Caterina Baruffi
Coordinatore
Maria Caterina Baruffi
crediti
2
Settore disciplinare
NN - -
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
non ancora assegnato

Obiettivi formativi

I seminari sono rivolti agli studenti del terzo anno del corso di laurea in Scienze dei servizi giuridici, agli studenti del quarto/quinto anno del corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza e a tutti gli studenti del corso di laurea magistrale in Governance dell’emergenza.

Per iscriversi, occorre accedere al sistema Esse3 e scegliere il laboratorio tra le attività a scelta lett. D e F.
Le iscrizioni devono avvenire prima dell'avvio del laboratorio, anche se non si intende frequentare i seminari programmati nei primi giorni.

Le attività didattiche offerte si sostanziano in un ciclo di seminari (in Italiano) pratici e di tipo specialistico, tenuti dai docenti dell’Ateneo, afferenti a diverse aree e SSD, che compongono il Laboratorio di didattica innovativa “The Fashion LAB”. I seminari proposti sono incentrati sull’industria della moda e le sue implicazioni in diverse discipline (dal diritto, all’economia, fino alle scienze “dure”), inserendosi nell’ambito delle attività avviate all’interno del progetto di eccellenza “Diritto, cambiamenti e tecnologie” del Dipartimento di Scienze giuridiche, e si caratterizzano per un metodo di didattica non solo frontale, ma anche interattivo e con il ricorso a strumenti digitali, nonché prevedendo la partecipazione di professionisti che operano a vario titolo nel settore della moda, compresi imprenditori.
“The Fashion LAB” si basa sulla multidisciplinarità e sulla trasversalità del tema prescelto e pertanto si rivolge a studenti iscritti a diversi corsi di laurea. L’obiettivo formativo è quello di fornire un’ampia gamma di conoscenze specifiche spendibili nell’ambito considerato, che rappresenta uno dei principali settori del tessuto economico della Regione, facilitando anche l’interazione tra la formazione accademica e le realtà imprenditoriali e professionali.
Le attività proposte mirano, inoltre, a promuovere metodologie innovative di didattica e di apprendimento sotto un duplice profilo: da un lato, attraverso l’organizzazione di attività su temi di interesse comune nell’ambito delle discipline prese in esame, al fine di far emergere prospettive diverse, ma complementari (ad esempio, con riferimento ad argomenti quali il crowdfunding, la logistica e la supply chain), e, dall’altro, tramite la previsione di seminari e laboratori tenuti congiuntamente da docenti e professionisti dell’industria della moda, finalizzati ad una più immediata comprensione, a livello pratico, delle tematiche illustrate.

Programma

“The Fashion LAB” si svolge nel primo semestre dell’a.a. 2020/2021, dal 15 ottobre 2020 al 27 novembre 2020. Si prega di visionare la locandina con il programma dettagliato (reperibile al link Link esterno). Quest’anno i seminari saranno svolti a distanza: il link Zoom per accedere agli incontri è pubblicato sulla piattaforma e-learning Moodle, a cui si può accedere solo con le credenziali GIA, dove saranno anche pubblicati gli avvisi e i materiali relativi al laboratorio.

Modalità d'esame

Per il conseguimento di 2 cfu, è necessaria la frequenza anche solo ad alcuni dei seminari proposti (connettendosi nel giorno e nell'orario indicati e per tutta la loro durata) corrispondenti ad un totale di 24 ore di didattica online (e 26 ore di studio individuale).

I crediti saranno attribuiti previo accertamento delle conoscenze acquisite da effettuarsi a seguito di presentazione di una relazione scritta da parte dello studente (da inviare via mail a fashion@ateneo.univr.it). La relazione dovrà vertere sugli argomenti trattati in ciascuno dei seminari seguiti dallo studente o approfondire una tematica in particolare. Non è prevista una lunghezza predefinita della relazione, ma verranno valutate l'adeguatezza e la trattazione dei contenuti.
Allo studente sarà inoltre richiesta la compilazione di un questionario di valutazione.