Fondamenti del diritto privato europeo (2008/2009)

Codice insegnamento
4S01078
Docente
Tommaso Dalla Massara
crediti
5
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
IUS/18 - DIRITTO ROMANO E DIRITTI DELL'ANTICHITÀ
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
2° periodo di lezioni dal 9-feb-2009 al 30-apr-2009.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso intende fornire una panoramica su continuità e discontinuità nello svolgimento storico della nozione di contratto, muovendo a ritroso dalle ultime e più significative elaborazioni nel diritto privato europeo alle matrici nell’esperienza giuridica romana.

Programma

Le lezioni seguiranno il seguente sviluppo:
1) Premessa: cenni sul dibattito intorno all’istituzione dell’insegnamento di `Fondamenti del diritto europeo’ e all’adozione di un metodo c.d. storico-comparatistico.
2) I tentativi di elaborazione di un concetto di contratto nella prospettiva europea: i progetti `Lando’, `Gandolfi’ e il C.F.R.; la nozione di contratto che emerge da Unidroit. Ultime prospettive nel diritto italiano: giurisprudenza e dibattito dottrinale.
3) La crisi del contratto negli ultimi trent’anni (influssi in Europa del pensiero nordamericano).
4) La necessità della riscoperta delle radici: l’elaborazione della nozione di contratto per opera dei giuristi romani. L’emergere e il sovrapporsi di diversi modelli contrattuali: in particolare, il contratto con struttura sinallagmatica (Labeone), il causalismo (Aristone), il consensualismo (Sesto Pedio), il punto di sintesi in epoca Severiana (Ulpiano); il superamento definitivo della tipicità in epoca postclassica; la penetrazione dei modelli romani nell’esperienza giuridica europea; il contrat nel Code del 1804; la nozione di Vertrag ricavabile dal BGB; contract e consideration nel common law; la disciplina del contratto nel codice civile italiano del 1865 e in quello del 1942; profili del dibattito nella dottrina del Novecento: in specie, le idee di E. Betti e G. Gorla.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Fondamenti del diritto privato europeo Agli studenti non frequentanti si raccomanda comunque di prendere contatto con il Docente per definire il programma  
A . SCHIAVONE ‘Ius’. L’invenzione del diritto in Occidente Torino 2005 lettura consigliata
C. A. Cannata L'inadempimento delle obbligazioni Cedam, Padova 2008 STUDENTI NON FREQUENTANTI
Fondamenti del diritto privato europeo Per gli studenti frequentanti, l'esame avrà per oggetto gli appunti delle lezioni  
R. ZIMMERMANN The Law of Obligations: Roman Foundations of the Civilian Tradition Oxford 1996 lettura consigliata

Modalità d'esame

L’esame si svolge in forma orale.

Materiale didattico

Documenti