Comitato Tecnico Scientifico

Presidente
Alberto Maria Tedoldi
Tipo organo
Comitato
Segreteria
Segreteria AMMINISTRATIVA del Dipartimento di Scienze Giuridiche - NON DISPONE DELLE INFORMAZIONI RIGUARDANTI LA CARRIERA STUDENTESCA E LA DIDATTICA (vedi, invece, "Servizi di Segreteria Studenti")
Dipartimento
Scienze Giuridiche
Competenza

 Il Comitato Tecnico Scientifico è composto da:
a) Il Direttore del Centro
b) esponenti di chiara fama nazionale e internazionale/esperti e studiosi in materia di conciliazione, negoziazione e mediazione, nominati dal Consiglio Direttivo.
c) referenti delle Università italiane e/o straniere con le quali sono stati stipulati accordi di cooperazione.
Alla seduta di insediamento, il Comitato Tecnico Scientifico nomina il proprio Presidente.
Il Comitato resta in carica per il medesimo periodo del Consiglio Direttivo ed è riconfermabile.
Il Direttore convoca il Comitato almeno una volta all’anno anche per via telematica, ove esplicitamente previsto nella lettera di convocazione. Ulteriori adunanze si potranno tenere qualora ne venga fatta motivata richiesta da almeno un terzo dei componenti.
Il Comitato Tecnico Scientifico esplica i seguenti compiti:
a) promuove e sviluppa le relazioni nazionali ed internazionali nei settori di attività del Centro;
b) promuove e coadiuva il Centro nelle attività di ricerca;
c) esprime un parere su richieste di convenzioni e accordi di cooperazione provenienti da Università italiane e/o estere, enti pubblici o privati;
d) esprime un parere sul piano annuale delle attività del Centro, con la possibilità di integrarlo in base alle richieste pervenute al Centro stesso.



Caterina Marchetto
componente
Sebastiano Maurizio Messina
componente
Marta Milani
componente
Federico Perali
componente
Klotilda Toshkallari
componente
Carlo Vettore
componente
Alfonso Lanfranconi
componente

Documenti