Casi controversi in materia di diritto delle successioni

Data inizio
1 maggio 2017
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Scienze Giuridiche
Responsabili (o referenti locali)
Tescaro Mauro
Parole chiave
Diritto privato, Diritto delle successioni, Diritto di famiglia

Il diritto delle successioni si è ora imposto come argomento centrale del dibattito giuridico internazionale, ma non ancora di quello italiano. Per contribuire a colmare questa arretratezza del nostro Paese nasce il presente progetto.
L’attualità del diritto delle successioni è dimostrata, per esempio, dal Regolamento (UE) n. 650/2012. Ma è dimostrata, ancora di più, dai lavori del “Comitato nazionale tedesco di diritto comparato” che, nell’ultima sua Tagung (tenutasi tra il 10 e il 12 settembre 2015 a Bayreuth), ha dedicato addirittura la cerimonia interdisciplinare di apertura a tale materia.
Il Prof. Reinhard Zimmermann ha, in quella occasione, da un lato, sostenuto che per detta materia possiamo aspettarci notevoli mutamenti a livello internazionale nei prossimi anni, e dall’altro lato osservato che i problemi fondamentali ancora da approfondire sarebbero fondamentalmente tre: 1) quello delle forme testamentarie; 2) quello dell’ordine dei parenti nell’ambito della successione legittima; 3) quello della posizione del coniuge superstite.
A parte quest’ultimo problema (già al centro delle riflessioni anche in Italia), il nostro Paese si occupa dunque oggi, prevalentemente, di temi (quali l’opportunità di abolire o limitare di divieto dei patti successori e la tutela dei legittimari) che, nel dibattito internazionale, appaiono “di retroguardia”.
Ciò considerato, si sono messi in piedi un ampio gruppo di lavoro italiano, incardinato a Verona, e un gruppo di lavoro internazionale composto da alcuni tra i massimi esperti della materia in Germania, Francia, Austria, e Spagna (cioè i Paesi più vicini, geograficamente e/o culturalmente, all’Italia), nonché Brasile e Cina (cioè due Paesi più “esotici”, ma in entrambi i quali il diritto delle successioni è oggi al centro del dibattito).
L’idea è svolgere soggiorni di ricerca a Verona e presso i vari partner internazionali, Convegni, nazionali e internazionali, e giungere infine, in due anni, a pubblicare due opere collettanee dedicate una alle tematiche italiane, e l’altra alla presentazione in Italia delle più importanti novità dei Paesi sopra elencati. In questo modo, si mira a suscitare un ampio dibattito che contribuirà ad avvicinare il nostro ordinamento ai più recenti standard internazionali in materia.

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Claudia Callipari
Cultore della materia
Mirko Faccioli
Professore associato
Stefano Gatti
Assegnista
Riccardo Omodei Sale'
Professore associato
Abigail Owusu
Dottorando
Sara Scola
Assegnista
Mauro Tescaro
Professore associato
Stefano Troiano
Professore ordinario
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Civil Law in general
Pubblicazioni
Titolo Autori Anno
La rappresentazione: nozione, soggetti ed estensione Tescaro, M. 2018
Rezension von: Riva, Ilaria, Certificato successorio europeo. Tutele e vicende acquisitive (Edizioni Scientifiche Italiane: Napoli 2017, 226 Seiten, ISBN 978-8-84-953263-0, € 28) Tescaro, Mauro 2017

Attività

Strutture