Pubblicazioni

L'online child-grooming nella prassi giurisprudenziale  (2020)

Autori:
SALVADORI, IVAN
Titolo:
L'online child-grooming nella prassi giurisprudenziale
Anno:
2020
Tipologia prodotto:
Articolo in Rivista
Tipologia ANVUR:
Articolo su rivista
Lingua:
Italiano
Formato:
A Stampa
Referee:
Nome rivista:
AIAF
ISSN Rivista:
2240-7243
Numero o Fascicolo:
1
Intervallo pagine:
22-27
Parole chiave:
child-grooming; adescamento di minori; reati preparatori; reati sessuali; tutela penale dei minori
Breve descrizione dei contenuti:
Richiamate in via preliminare le fasi e le modalità di esecuzione attraverso le quali viene generalmente commesso l’adescamento on-line di un soggetto minore, l’autore affronta le più insidiose forme di on-line child-grooming e alla luce della recenti pronunce giurisprudenziali, verifica l’idoneità della fattispecie del reato di adescamento di minori di cui all’art. 609 undecies c.p. a reprimere le condotte che consistono nel manipolare psicologicamente un minore di sedici anni per attrarlo nella c.d. “tela del ragno” e renderlo vittima di reati a sfondo sessuale perpetrati on-line.
Pagina Web:
http://www.aiafrivista.it/Article/Archive/index_html?ida=388&idn=36&idi=-1&idu=-1
Id prodotto:
114533
Handle IRIS:
11562/1018359
ultima modifica:
30 giugno 2020
Citazione bibliografica:
SALVADORI, IVAN, L'online child-grooming nella prassi giurisprudenziale «AIAF» , n. 12020pp. 22-27

Consulta la scheda completa presente nel repository istituzionale della Ricerca di Ateneo IRIS

<<indietro

Attività

Strutture