Pubblicazioni

Il futuro dell’arbitrato di investimento e il problema antico del giudicato sui motivi  (2020)

Autori:
Stella, M
Titolo:
Il futuro dell’arbitrato di investimento e il problema antico del giudicato sui motivi
Anno:
2020
Tipologia prodotto:
Articolo in Rivista
Tipologia ANVUR:
Articolo su rivista
Lingua:
Italiano
Formato:
A Stampa
Referee:
Nome rivista:
Giurisprudenza italiana
ISSN Rivista:
1125-3029
Numero o Fascicolo:
4
Intervallo pagine:
914-921
Parole chiave:
Arbitrato, giudicato, investimenti
Breve descrizione dei contenuti:
Lo scritto trae spunto dal parere 1/17 della Corte di Giustizia, che ha avallato energicamente il nuovo sistema arbitrale di risoluzione delle controversie tra investitori e Stati istituito dall’Accordo commerciale tra Canada e UE, per interrogarsi sulle questioni processuali classiche, relative all’oggetto del giudizio ed ai limiti oggettivi del giudicato, in rapporto alle liti di inve- stimento e mettere a fuoco, senza pretesa di fornire soluzioni definitive, i futuribili profili di conflitto pratico o teorico tra lodi pronunciati dai nuovi arbitri internazionali permanenti e decisioni della Commissione UE in materia di concorrenza e aiuti di stato.
Id prodotto:
114802
Handle IRIS:
11562/1018993
ultima modifica:
30 giugno 2020
Citazione bibliografica:
Stella, M, Il futuro dell’arbitrato di investimento e il problema antico del giudicato sui motivi «Giurisprudenza italiana» , n. 42020pp. 914-921

Consulta la scheda completa presente nel repository istituzionale della Ricerca di Ateneo IRIS

<<indietro

Attività

Strutture