Pubblicazioni

Nuove frontiere nei rapporti tra ordinamento dell'Unione europea e diritto sportivo: il ruolo della cittadinanza europea  (2020)

Autori:
Danieli, Diletta
Titolo:
Nuove frontiere nei rapporti tra ordinamento dell'Unione europea e diritto sportivo: il ruolo della cittadinanza europea
Anno:
2020
Tipologia prodotto:
Articolo in Rivista
Tipologia ANVUR:
Articolo su rivista
Lingua:
Italiano
Formato:
Elettronico
Referee:
Nome rivista:
PAPERS DI DIRITTO EUROPEO
ISSN Rivista:
2038-0461
Numero o Fascicolo:
1
Intervallo pagine:
1-16
Parole chiave:
Sport, Unione europea, libera circolazione, non discriminazione sulla base della cittadinanza, cittadinanza europea
Breve descrizione dei contenuti:
Il contributo affronta l’applicazione giurisprudenziale dei principi di libera circolazione e non discriminazione sulla base della nazionalità nel settore dello sport soffermandosi, in particolare, sulla più recente sentenza della Corte di giustizia in argomento, resa nel caso TopFit e Biffi (causa C-22/18). Tale pronuncia, applicando il parametro della cittadinanza dell’Unione e non, come nei precedenti, le norme relative alle libertà economiche di circolazione, fornisce significativi spunti di riflessione non solo sul piano del diritto sportivo ma, più ampiamente, del diritto UE.
Pagina Web:
http://cde.univr.it/index.php/papers-n-1-2020
Id prodotto:
115436
Handle IRIS:
11562/1021437
ultima modifica:
19 settembre 2020
Citazione bibliografica:
Danieli, Diletta, Nuove frontiere nei rapporti tra ordinamento dell'Unione europea e diritto sportivo: il ruolo della cittadinanza europea «PAPERS DI DIRITTO EUROPEO» , n. 12020pp. 1-16

Consulta la scheda completa presente nel repository istituzionale della Ricerca di Ateneo IRIS

<<indietro

Attività

Strutture