Pubblicazioni

L’ordinamento degli Enti di area vasta nella Regione siciliana alla luce della l. 56/2014 come grande riforma economico-sociale  (2020)

Autori:
Pressi, Matteo
Titolo:
L’ordinamento degli Enti di area vasta nella Regione siciliana alla luce della l. 56/2014 come grande riforma economico-sociale
Anno:
2020
Tipologia prodotto:
Articolo in Rivista
Tipologia ANVUR:
Articolo su rivista
Lingua:
Italiano
Formato:
Elettronico
Referee:
Nome rivista:
FEDERALISMI.IT
ISSN Rivista:
1826-3534
Numero o Fascicolo:
24/2020
Intervallo pagine:
1-17
Parole chiave:
Diritto regionale e degli enti locali
Breve descrizione dei contenuti:
Il presente contributo si propone di analizzare, alla luce della sentenza della Corte costituzionale n. 168/2018, la complessa questione relativa all’attuazione della “riforma Delrio” nella Regione siciliana. In particolare, viene approfondito il rapporto intercorrente tra l’art. 15 dello Statuto regionale, il quale assegna alla Regione siciliana la potestà legislativa primaria in materia di ordinamento degli Enti locali, e l’art. 1, comma 5, della l. 56/2014, il quale auto-qualifica la “riforma Delrio” come legge di grande riforma economico-sociale.
Id prodotto:
115783
Handle IRIS:
11562/1023231
ultima modifica:
29 ottobre 2020
Citazione bibliografica:
Pressi, Matteo, L’ordinamento degli Enti di area vasta nella Regione siciliana alla luce della l. 56/2014 come grande riforma economico-sociale «FEDERALISMI.IT» , n. 24/20202020pp. 1-17

Consulta la scheda completa presente nel repository istituzionale della Ricerca di Ateneo IRIS

<<indietro

Attività

Strutture