Pubblicazioni

L’interesse del minore tra protocollo 16 e discrezionalità del legislatore (passando per l’ufficiale di stato civile). Riflessioni a margine di C. cost. n. 33 del 2021  (2021)

Autori:
Ferrari, Fabio
Titolo:
L’interesse del minore tra protocollo 16 e discrezionalità del legislatore (passando per l’ufficiale di stato civile). Riflessioni a margine di C. cost. n. 33 del 2021
Anno:
2021
Tipologia prodotto:
Nota a Sentenza
Tipologia ANVUR:
Nota a sentenza
Lingua:
Italiano
Formato:
Elettronico
Nome rivista:
BIOLAW JOURNAL
ISSN Rivista:
2284-4503
Numero o Fascicolo:
3
Intervallo pagine:
127-143
Parole chiave:
interesse del minore, maternità surrogata, gestazione per altri, legge 40, ordine pubblico internazionale, protocollo 16, discrezionalità del legislatore, sentenze additive
Breve descrizione dei contenuti:
SOMMARIO: 1. Premessa – 2. Il giudice a quo: la I sez. civ. della Cassazione dalla sent. n. 19599 del 2016 all’ord. n. 8325 del 2020 – 3. Il Protocollo 16 tra mancata ratifica e interpretazione convenzionalmente consolidata – 4. Il preminente interesse del minore tra giudice comune (rectius: ufficiale di stato civile) e legislatore.
Pagina Web:
https://www.biodiritto.org/Online-First-BLJ/Online-First-BLJ-3-21-L-interesse-del-minore-tra-Protocollo-16-e-discrezionalita-del-legislatore-passando-per-l-ufficiale-di-stato-civile-.-Riflessioni-a-margine-di-C.-Cost.-n.-33-del-2021
Id prodotto:
121638
Handle IRIS:
11562/1045425
ultima modifica:
12 novembre 2021
Allegati:
1
Citazione bibliografica:
Ferrari, Fabio, L’interesse del minore tra protocollo 16 e discrezionalità del legislatore (passando per l’ufficiale di stato civile). Riflessioni a margine di C. cost. n. 33 del 2021, Nota a «BIOLAW JOURNAL»n. 32021pp. 127-143.

Consulta la scheda completa presente nel repository istituzionale della Ricerca di Ateneo IRIS

<<indietro

Attività

Strutture