Publications

Identità della persona e disposizioni del corpo. La tutela della salute nelle nuove scienze  (2011)

Authors:
Alessandra Cordiano
Title:
Identità della persona e disposizioni del corpo. La tutela della salute nelle nuove scienze
Year:
2011
Type of item:
Monografia o trattato scientifico
Tipologia ANVUR:
Monografia o trattato scientifico
Nations of authors:
ITALIA
Language:
Italiano
Format:
A Stampa
Publisher:
Aracne
ISBN:
9788854837836
Keyword:
Tutela della salute, Identità e autodeterminazione, Medicina predittiva, Privacy genetica, Responsabilità medica
Short description of contents:
La presenza di una legge in tema di fecondazione assi¬stita, di interventi manipolativi genetici, di clonazione e di tutela dell'em- brione non ha definito le nume¬rose questioni, che da molti versanti sorgono a seguito dell'inarrestabile progredire delle scienza medica. Il dibattito acceso concernente una disciplina sulle direttive anticipate ha dimostrato la necessità di continui, oltre che pro¬fondi, ripensamenti nei riguardi di quelle che complessivamente vengono definite come «questioni bioetiche». Questa incertezza ormai abituale con cui la realtà si con¬forma, che può essere ormai considerata un dato attestato, inve¬ste il concetto stesso di salute, già di per sé polivalente e mute¬vole, che non risulta più ascrivibile unicamente alla categoria del diritto soggettivo, né ad un concetto sintetico, che ne rac¬chiude in sé altri: il diritto alla cura, il diritto all'ambiente sa¬lubre, l'igiene sul lavoro. L'idea di salute intraprende oggi nuovi percorsi, quelli della «salute identitaria», e conosce nuovi mezzi per la propria promozione, nuovi luoghi dello scontro e inusitate aspirazioni. L'avvento massivo e preponderante della tecnica, in grado di stimolare nuovi bisogni e di organizzare i propri mezzi in vista della produzione di scopi, investe anche l'area della salute. Con la possibilità di operare analisi sul patrimonio genetico degli individui e di conoscere in termini, anche solo probabilistici, l'evoluzione del futuro dell'individuo, il concetto di salute è en¬trato in crisi. La dicotomia essenziale fra salute e malattia, fra soggetto sano e malato ha perso i suoi netti confini ed è destinata definitivamente a cadere, gettando nello sconforto le certezze sul destino biologico e la sicurezza ontologica del determinismo genetico, riverberandosi sulla scienza giuridica e rendendo partico¬larmente incerta anch'essa. Il lavoro tenta di ripercorrere i profili giuridici fondamentali originati dal progresso scientifico e dai nuovi poli della scienza medica e delle biotecnologie conoscitive e manipolative, attraverso la strada segnata dal criterio dell'autodeterminazione, con il suo corredo assiologico dell'identità della persona, della sua dignità e della solidarietà costituzionale, idoneo a costituire il confine più consono, rigoroso ma promozionale, per una cultura della tolleranza, per un ordinamento giuridico sensibile e per una legislazione aperta, in grado di superare le logiche del conflitto.
Product ID:
58357
Handle IRIS:
11562/344215
Deposited On:
July 11, 2012
Last Modified:
November 2, 2016
Bibliographic citation:
Alessandra Cordiano, Identità della persona e disposizioni del corpo. La tutela della salute nelle nuove scienze(Prefazione di Davide Messinetti)Aracne2011

Consulta la scheda completa presente nel repository istituzionale della Ricerca di Ateneo IRIS

Related projects
Title Department Managers
Incapacità dichiarate e rapporti familiari Department Scienze Giuridiche Francesco Ruscello
<<back

Activities

Research facilities