Lineamenti di teoria generale del diritto (2015/2016)

Codice insegnamento
4S000519
Docente
Daniele Velo Dalbrenta
Coordinatore
Daniele Velo Dalbrenta
crediti
9
Settore disciplinare
IUS/20 - FILOSOFIA DEL DIRITTO
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
1° periodo di lezioni dal 1-ott-2015 al 16-dic-2015.

Orario lezioni

1° periodo di lezioni
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 9.30 - 11.30 lezione Aula Trabucchi  
martedì 16.30 - 18.30 lezione Aula Trabucchi  
mercoledì 14.30 - 16.30 lezione Aula Aula Tantini (ex Aula E)  

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire allo studente alcuni strumenti concettuali di base che valgano ad evidenziare l’inesauribile complessità del fenomeno giuridico. In particolare, il focus del corso sarà costituito dalla determinazione del diritto nel caso concreto come esito di un processo di ricerca i cui punti di partenza e di arrivo possono dirsi tutt’altro che scontati per il giurista.
Ai fini di una migliore assimilazione delle tematiche affrontate e sviluppate nell’ambito del corso sono inoltre previsti approfondimenti mediante la proiezione di pellicole cinematografiche e conferenze seminariali di altri docenti.

Programma

Il corso si suddividerà in due parti: ad una parte di carattere prettamente introduttivo, dedicata ad alcuni concetti fondamentali nell’esperienza giuridica, farà seguito una parte dedicata all’interpretazione del diritto e al suo integrarsi in una più comprensiva ed articolata attività di carattere logico-argomentativo.

Testi di riferimento
Per gli studenti frequentanti, oltre agli appunti dalle lezioni:

-P. Grossi, Prima lezione di diritto, Laterza, Roma-Bari 2007.
-M. R. Ferrarese, Prima lezione di diritto globale, Laterza, Roma-Bari 2012.
-V. Velluzzi, Le Preleggi e l’interpretazione. Un’introduzione critica, ETS, Pisa 2013.

Per gli studenti non-frequentanti:


-P. Grossi, Prima lezione di diritto, Laterza, Roma-Bari 2007.
-M. R. Ferrarese, Prima lezione di diritto globale, Laterza, Roma-Bari 2012.
-R. Guastini, La sintassi del diritto, Giappichelli, Torino 2014.

Modalità d'esame

L’esame si svolgerà mediante una prova scritta strutturata in quesiti a risposta aperta; l’eventuale superamento della medesima potrà comportare direttamente il conseguimento del voto oppure prevedere un’integrazione orale in termini di obbligo o di facoltà.

Materiale didattico

Documenti

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016