Lingua francese (2019/2020)

Codice insegnamento
4S00320
Docente
Sylvain Giovanni Nadalet
Coordinatore
Sylvain Giovanni Nadalet
crediti
3
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
NN - -
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
2° periodo di lezioni - febbraio/aprile 2020 dal 10-feb-2020 al 6-apr-2020.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

L’insegnamento ha l’obbiettivo di far acquisire le competenze linguistiche specifiche per la comprensione e l’applicazione in ambito giuridico. L’obiettivo delle lezioni è quello di rendere gli studenti in grado di accostarsi alla lettura delle varie tipologie di documenti giuridici (leggi, manuali, documenti professionali, dottrina), nonché di sviluppare e perfezionare la pratica della lingua giuridica parlata e scritta. L’insegnamento non intende fornire informazioni precise su un determinato argomento, ma fare scoprire agli studenti la logica interna al diritto francese in modo che possano comunicare in un contesto giuridico avendo una certa conoscenza della materia.

Programma

Le materie oggetto di attenzione saranno le seguenti:

- Le fonti del diritto
- Le istituzioni francesi ed europee
- Il sistema giudiziario
- La personalità giuridica
- I contratti e le società
- La tutela dei consumatori
- I rapporti di lavoro

Per i frequentanti lo svolgimento di ogni lezione si articola in due tempi:
- una presentazione delle caratteristiche generali del sistema giuridico francese;
- esercitazioni sui vari temi trattati in base a testi giuridici (sentenze, documenti professionali, ecc.) ed a documenti sonori.
Le lezioni costituiscono l’approfondimento del materiale didattico caricato sulla piattaforma e-learning e reso disponibile di volta in volta prima dello svolgimento di ogni lezione.

Per gli studenti non frequentanti, il programma corrisponde allo studio del testo di riferimento.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Michel Soignet Le Français juridique (Edizione 1) Hachette 2009 ISBN 978-2-011-55200-6

Modalità d'esame

Modalità di verifica dell’apprendimento:
• l’esame si svolge in forma orale. Le modalità adottate sono distinte tra studenti frequentanti e non frequentanti.
• Con riguardo agli studenti frequentanti la prova orale verte sugli argomenti del programma che sono stati svolti durante le lezioni frontali e sul relativo materiale didattico reperibile sulla piattaforma e-learning.
• Con riguardo agli studenti non frequentanti, la prova orale è da preparare con l’ausilio del testo consigliato, verte sull’intero programma. Essa prevede due domande di carattere generali e un esercizio di lettura, comprensione e traduzione.

Lingua utilizzata nella prova finale: Italiano

Criteri di valutazione e composizione del voto
La prova orale è diretta a verificare la comprensione degli elementi basilari del diritto francese e la capacità ad illustrali correttamente in lingua francese