Centro di Documentazione Europea - C.D.E.

europarlament

Il Centro di Documentazione Europea (CDE) costituisce un organismo di informazione con il compito di promuovere e consolidare gli studi e la ricerca sull'integrazione europea.
Il Centro di Verona è stato istituito nel corso del 1996, attraverso una convenzione stipulata tra la Commissione Europea e l'Università degli Studi di Verona.Il centro afferisce al Dipartimento di Scienze Giuridiche.
Le nostre finalità sono:

  • aiutare l'Università a promuovere e consolidare l'insegnamento e la ricerca nel campo dell'integrazione europea;
  • rendere accessibile al pubblico (compreso quello non universitario) l'informazione sull'Unione e le sue politiche;
  • partecipare al dibattito sull'Unione europea stabilendo contatti con gli altri centri e reti d'informazione europei.

Coerentemente a tali fini, il Centro possiede pubblicazioni ufficiali delle istituzioni comunitarie e numerose monografie e riviste sulle politiche dell'Unione. IL CDE dispone infine di accessi privilegiati alle banche dati comunitarie.

Le pubblicazioni del CDE sono consultabili tramite l’OPAC d’Ateneo.

Responsabile
Isolde  Quadranti
Indirizzo
Via C. Montanari, 9 - 37129 - Verona
Pagina Web
http://fermi.univr.it/europa/
Orario di apertura al pubblico
lunedì e mercoledì dalle ore 9,00 alle ore 15,00;
martedì giovedì venerdì dalle 9,00 alle 12,30;

Servizi

Il CDE, in quanto Biblioteca specializzata e punto d'informazione sull'Unione Europea, è in grado di fornire informazioni e documentazione costantemente aggiornate e di accedere in via privilegiata alle principali banche dati delle istituzioni comunitarie.
La documentazione e le pubblicazioni ufficiali raccolte dal Centro sono consultabili tramite il Catalogo d’Ateneo on-line.
Presso la sede del Centro si potrà fruire, con l’assistenza di personale specializzato, dei seguenti servizi:
1.ricerche sulle diverse politiche dell’Unione europea e sui singoli programmi comunitari;
2.bibliografie settoriali sugli argomenti dell’integrazione europea;
3.reperimento di documenti cartacei e/o elettronici disponibili presso il Centro;
4.reperimento di documenti da Internet.
È prevista, inoltre, l’erogazione di alcuni servizi on-line,quali il bollettino d'informazione settimanale sulle novità dell'Unione Europea (http://fermi.univr.it/europa/).

Modalità di accesso ai servizi

Possono accedere al prestito dei documenti del C.D.E. tutti coloro che ne fanno richiesta. Vengono concesse in prestito 3 opere al massimo per la durata di 20 giorni. Ogni eventuale ritardo verrà penalizzato con l'esclusione temporanea dal prestito (1 mese). Sono esclusi dal prestito solamente i periodici.

AVVISI

Nessuna categoria trovata.

Dove siamo