Centro di Documentazione Europea - C.D.E.

europarlament

Il Centro di Documentazione Europea (CDE) costituisce un organismo di informazione con il compito di promuovere e consolidare gli studi e la ricerca sull'integrazione europea.
Il Centro di Verona è stato istituito nel corso del 1996, attraverso una convenzione stipulata tra la Commissione Europea e l'Università degli Studi di Verona.Il centro afferisce al Dipartimento di Scienze Giuridiche.
Le nostre finalità sono:

  • aiutare l'Università a promuovere e consolidare l'insegnamento e la ricerca nel campo dell'integrazione europea;
  • rendere accessibile al pubblico (compreso quello non universitario) l'informazione sull'Unione e le sue politiche;
  • partecipare al dibattito sull'Unione europea stabilendo contatti con gli altri centri e reti d'informazione europei.

Coerentemente a tali fini, il Centro possiede pubblicazioni ufficiali delle istituzioni comunitarie e numerose monografie e riviste sulle politiche dell'Unione. IL CDE dispone infine di accessi privilegiati alle banche dati comunitarie.

Le pubblicazioni del CDE sono consultabili tramite l’OPAC d’Ateneo.

Orario di apertura al pubblico

lunedì e mercoledì dalle ore 9,00 alle ore 15,00;
martedì giovedì venerdì dalle 9,00 alle 12,30;
Responsabile
Isolde  Quadranti
Indirizzo
Via C. Montanari, 9 - 37129 - Verona
Pagina Web
http://fermi.univr.it/europa/

Servizi

Il CDE, in quanto Biblioteca specializzata e punto d'informazione sull'Unione Europea, è in grado di fornire informazioni e documentazione costantemente aggiornate e di accedere in via privilegiata alle principali banche dati delle istituzioni comunitarie.
La documentazione e le pubblicazioni ufficiali raccolte dal Centro sono consultabili tramite il Catalogo d’Ateneo on-line.
Presso la sede del Centro si potrà fruire, con l’assistenza di personale specializzato, dei seguenti servizi:
1.ricerche sulle diverse politiche dell’Unione europea e sui singoli programmi comunitari;
2.bibliografie settoriali sugli argomenti dell’integrazione europea;
3.reperimento di documenti cartacei e/o elettronici disponibili presso il Centro;
4.reperimento di documenti da Internet.
È prevista, inoltre, l’erogazione di alcuni servizi on-line,quali il bollettino d'informazione settimanale sulle novità dell'Unione Europea (http://fermi.univr.it/europa/).

Modalità di accesso ai servizi

Possono accedere al prestito dei documenti del C.D.E. tutti coloro che ne fanno richiesta. Vengono concesse in prestito 3 opere al massimo per la durata di 20 giorni. Ogni eventuale ritardo verrà penalizzato con l'esclusione temporanea dal prestito (1 mese). Sono esclusi dal prestito solamente i periodici.

AVVISI

Nessuna categoria trovata.

Dove siamo