Publications

Le Sezioni Unite chiudono i confini della giurisdizione italiana (quale forum actoris) sulle persone giuridiche straniere  (2019)

Authors:
Stella, M
Title:
Le Sezioni Unite chiudono i confini della giurisdizione italiana (quale forum actoris) sulle persone giuridiche straniere
Year:
2019
Type of item:
Nota a Sentenza
Tipologia ANVUR:
Nota a sentenza
Language:
Italiano
Format:
A Stampa
Name of journal:
IL CORRIERE GIURIDICO (TESTO STAMPATO)
ISSN of journal:
1591-4232
Number or Folder:
4
Page numbers:
551-557
Keyword:
giurisdizione, straniero
Short description of contents:
Con sentenza n. 11178 del 9 maggio 2018 le Sezioni Unite hanno statuito che il criterio di competenza territoriale residuale previsto dall’art. 18, comma 2, c.p.c. (luogo di residenza dell’attore) non sarebbe da intendersi tra quelli richiamati dall’art. 3, comma 2, L. n. 218/1995 per delimitare l’ambito della giurisdizione italiana, allorché il convenuto sia una persona giuridica straniera. I precedenti, tuttavia, appaiono tutt’altro che univoci sul punto. Nel clima storico attuale, segnato dalla crisi del multilate- ralismo e dei rapporti internazionali, si impone di meditare più a fondo sulla scelta - forse non casuale, né incauta, alla luce dell’art. 24 Cost. - compiuta dal conditor internazional-privatistico un quarto di secolo fa, per tramite del rinvio a tutti i criteri di competenza territoriale, nessuno escluso, previsti dal c.p.c.
Product ID:
108608
Handle IRIS:
11562/995279
Last Modified:
August 18, 2019
Bibliographic citation:
Stella, M, Le Sezioni Unite chiudono i confini della giurisdizione italiana (quale forum actoris) sulle persone giuridiche straniere, Note A «IL CORRIERE GIURIDICO (TESTO STAMPATO)»n. 42019pp. 551-557.

Consulta la scheda completa presente nel repository istituzionale della Ricerca di Ateneo IRIS

<<back

Activities

Research facilities