Publications

L’art. 2236 c.c. e l’auspicabile contenimento della responsabilità civile del prestatore d’opera  (2021)

Authors:
Tescaro, Mauro
Title:
L’art. 2236 c.c. e l’auspicabile contenimento della responsabilità civile del prestatore d’opera
Year:
2021
Type of item:
Articolo in Rivista
Tipologia ANVUR:
Articolo su rivista
Language:
Italiano
Format:
A Stampa
Referee:
Name of journal:
Studium iuris
ISSN of journal:
1722-8387
Number or Folder:
1
:
Cedam
Page numbers:
32-38
Keyword:
Contratto d'opera; Diligenza; Colpa
Short description of contents:
Il contributo mira a dimostrare come l’art. 2236 c.c., interpretato nel modo preferibile, possa integrare la strada maestra per l’auspicabile (già in tempi normali e, a maggior ragione, in tempi di pandemia da COVID-19) contenimento entro limiti ragionevoli della responsabilità civile del prestatore d’opera, non solo intellettuale.
Product ID:
119124
Handle IRIS:
11562/1035226
Last Modified:
May 18, 2021
Bibliographic citation:
Tescaro, Mauro, L’art. 2236 c.c. e l’auspicabile contenimento della responsabilità civile del prestatore d’opera «Studium iuris» , n. 12021pp. 32-38

Consulta la scheda completa presente nel repository istituzionale della Ricerca di Ateneo IRIS

<<back

Activities

Research facilities